I modi più strani in cui viene celebrato il Capodanno nel mondo


venerdì 30 dicembre 2016
scritto da Valeria Cozza

Ogni popolazione presenta delle tradizioni proprie e, in alcuni casi, molto insolite ed originali. Ecco come viene festeggiato l’anno nuovo nel mondo.

Dopo Natale si aspetta con tanta ansia il momento più atteso dell’anno che interessa proprio tutti, credenti e non. Stiamo parlando dell’arrivo dell’anno nuovo, un evento celebrato in tutto il mondo e che prevede dei festeggiamenti davvero molto accesi. Ogni cultura, però, segue delle tradizioni specifiche e, in molti casi, anche molto originali ed insolite. Con l’articolo di oggi, ti vogliamo mostrare un video davvero molto interessante che presenta 10 modi molto bizzarri in cui alcune culture festeggiano il Capodanno. 


In Danimarca, per esempio, in occasione di questa festività, vengono rotti piatti e bicchieri sbattendoli contro le porte dei vicini di casa. In Ecuador, quando arriva la mezzanotte, i cittadini iniziano a bruciare della carta e alcune foto vecchie per poter lasciare il passato alle spalle ed accogliere, nel miglior modo possibile, il presente e l’anno che verrà. In Siberia, per Capodanno, moltissime persone fanno un bagno nei laghi ghiacciati tenendo in mano un alberello di Natale.

In Cile, invece, negli ultimi anni si è diffusa la tendenza di dormire nei cimiteri durante la notte di Capodanno. Lo scopo di questo atto è quello di fare compagnia ed accompagnare i defunti verso il nuovo anno. In Romania si pensa che parlare con gli animali in occasione di questa festività porti fortuna. Molte persone pensano che a mezzanotte gli animali siano in grado di parlare per qualche istante. Ma se gli animali parlano alle tue spalle potrebbe essere un brutto segno. Ogni popolazione ha delle tradizioni davvero molto originali e festeggia l’arrivo dell’anno nuovo in maniera davvero sorprendente. Non ti resta che guardare il video e scoprire altre usanze davvero strane!