I 10 WC più assurdi e incredibili del mondo!


lunedì 26 dicembre 2016
scritto da Valerio Guiggi

I WC sono tra gli oggetti in assoluto più diffusi al mondo, e qualcuno si prende qualche libertà nel realizzarli e nel posizionarli nei posti più assurdi: in questa lista, la rassegna dei più strani e incredibili del mondo.

In questa lista parliamo di massimi sistemi e di ragionamenti filosofici che, fai attenzione, potrebbero cambiare il senso stesso della tua vita. Parliamo di WC. Si, lo so, l’argomento non è proprio il più elevato, ma è indubbio che si tratta di un uggetto utile, per non dire indispensabile: è proprio merito di questo oggetto se molte delle malattie umane che in passato erano presenti, e che si trasmettevano con i bisogni, non ci sono più, un merito di cui spesso non ci rendiamo conto. Ma al di là di questo, non sempre i WC sono “normali”: ce ne sono alcuni veramente strani e assurdi, per forma e ubicazione, e noi ve li mostriamo in questa lista.

10. Il WC in cima alla montagna

image

Arrivare in cima ad una montagna e guardare l’orizzonte è una delle cose più belle a cui possiamo assistere. Eppure è ancora più bello se, magari per lo sforzo, abbiamo la possibilità di svuotare le nostre membra nel momento in cui siamo arrivati in cima: è per questo che, negli Stati Uniti, sulla vetta di questo monte sono stati messi proprio dei WC, che permettono di sedere comodamente e fare i propri bisogni guardando l’incredibile panorama che ci siamo conquistati.

9. I manichini che ti guardano

image
A molte persone non riesce fare pipì se ci sono altre persone che li stanno guardando. Il senso di disagio, infatti, può dare fastidio, anche se sicuramente non alle persone che vengono in questo bagno, in un centro commerciale portoghese: è vero che chi guarda in questo caso sono dei manichini, per cui non è un’osservazione reale, ma evidentemente (vista la fila che c’è) agli uomini piace la sensazione, e vengono di proposito a fare i propri bisogni in questo posto.

8. I WC a forma di bocca

image
Ci sono molte forme strane che si possono dare ad un WC, ed una delle più assurde è questa, la bocca della donna, che si trova in un ristorante a Berlino. In realtà non è l’unico WC con questa forma nel mondo, perché ce n’erano altri, ma naturalmente le associazioni femministe non erano troppo d’accordo con l’immagine che si veniva a creare e hanno richiesto la rimozione. In molti casi l’hanno anche ottenuta.

7. I WC con le foto dei politici

image
Ancora più di cattivo gusto è questo bagno che si trova in oriente, nel quale, nei singoli WC, troviamo le foto dei politici di tutti gli schieramenti. Le foto sono state oscurate, in questo caso, ma non è difficile immaginare che cosa succederebbe se ci fossero i nostri rappresentanti: preferisci far pipì sul viso di questo o di quel politico? È sufficiente aspettare il proprio turno e togliersi così questa piccola soddisfazione.

6. Il WC a forma di strumento musicale

image
Se capire come sia possibile che qualcuno voglia fare pipì sul viso di persone che possano suscitare antipatia o odio, resta più difficile capire come una persona possa voler urinare in uno atrumento musicale. Fatto sta che in questo bagno succede davvero: lo strumento è stato collegato all’acqua corrente, insomma allo sciacquone, ed è possibile fare pipì lì dentro in condizioni completamente igieniche: è il tema che è un po’ difficile da capire.


5. Il WC di ghiaccio

image
Al Nord Europa invece, dove la temperatura non scende mai sotto zero, è possibile anche fare un bagno completamente ghiacciato, con tanto di WC e di pareti completamente in ghiaccio. Fare la pipì, per un uomo, è possibile, per una donna (o fare altre cose per entrambi) magari è un po’ difficile, si rischia una cancrena. Ma la domanda sorge spontanea: visto che la pipì è calda, il WC non rischia di sciogliersi poco a poco?

4. Il WC sul tronco dell’albero

image
In alcuni paesi, dove i bagni non ci sono, è normale fare i propri bisogni sul tronco di un albero o comunque sui marciapiedi. Una cattiva abitudine che, per questioni igieniche, molti paesi stanno cercando di cancellare, e visto che le abitudini sono difficili da cambiare qui è stato messo un WC su un tronco d’albero. Che funziona: all’interno ci sono le tubazioni che portano via le deiezioni, portandole in un deposito sotterraneo.

3. Il WC-acquario

image
Questo WC ha invece davero dell’assurdo. Come si può essere sicuri che l’acqua dello sciacquone sia effettivamente pulita? In questo caso non ci sono dubbi, perché ci sono dei pesci rossi che nuotano al suo interno, a testimonianza della pulizia dell’acqua. La loro vita, magari, non è piacevole quando qualcuno tira l’acqua: la cisterna si svuota (supponiamo in parte, qui) e loro subiscono una spiacevole sensazione di risucchio verso il basso.

2. Il WC doppio

image
A che cosa possa servire un WC del genere proprio non si riesce a capire. Sicuramente è fatto per due uomini, magari due amici a cui fa piacere fare la pipì insieme, ma tutto è effettivamente troppo stretto per poter urinare tutti e due in santa pace. Insomma, il designer magari ha pensato ad una bella esperienza, anche se è un po’ difficile da provare, effettivamente.

1. Il WC in mezzo al bosco

image
E terminiamo con questo WC che ha davvero nell’incredibile. Perché se c’è un posto in cui si posso o fare i bisogni per terra senza troppi pensieri, perché completiamo un ciclo naturale, questo è proprio il bosco: ma qualcuno non ci riesce, ed è per questo che in questo posto è stato messo un WC, per aiutare ad evacuare. Ovviamente, il WC è costruito nello spirito dell’ambiente naturale in cui si trova: infatti, non ci sono pareti di nessun tipo a separare te dal resto della natura.