Il primo sottomarino militare della storia


sabato 5 novembre 2016
scritto da Valeria Cozza

Il sottomarino è un tipo di imbarcazione molto usato nella storia. Questo sottomarino è molto speciale.

Nel corso dei secoli, i sottomarini hanno avuto una grandissima importanza e sono stati utilizzati in diversi ambiti. I sottomarini sono stati utilizzati durante le guerre, ma sono stati usati anche per scopi scientifici e di soccorso. I primi tentativi di progettazione dei sottomarini risalgono ai primi anni del diciassettesimo secolo. Con l’articolo di oggi, te ne vogliamo mostrare uno molto speciale perché è il primo sottomarino della storia. La leggenda narra che il primo mezzo di navigazione che può essere paragonato ad un sottomarino è stato utilizzato in una battaglia da Alessandro Magno, nel 1578.


Il primo sottomarino vero e proprio, però, è stato realizzato nel 1620 da un signore olandese. Il mezzo è completamente in legno e veniva spinto attraverso dei remi. Attraverso un esperimento, che è stato effettuato nel fiume Tamigi, si è visto che l’imbarcazione era in grado di navigare sott’acqua per circa tre ore di seguito. Le persone che assistevano all’esperimento, vista la novità, si erano preoccupate molto e pensavano che coloro che si trovavano dentro l’imbarcazione fossero morti.

Il noto poeta Constantijn Huygens, vissuto tra il sedicesimo e diciassettesimo secolo, ha descritto la creazione di questo mezzo come “un’invenzione coraggiosa”. Nel corso dei secoli, i sottomarini si sono evoluti in maniera sorprendente e l’idea che abbiamo oggi di essi è molto lontana dall’immagine di un’imbarcazione di legno che, per la sua forma, può essere paragonata a una botte. Pensare che ci siano delle persone che hanno cambiato il mondo e come si siano perfezionate ed evolute le invenzioni tecnologiche, nel corso degli anni, è davvero molto affascinante ed interessante. Se ti interessa questo argomento, non puoi di certo perderti le 10 persone che non sapevi avessero rivoluzionato la storia.