L’idea geniale per fare soldi: pagare per vedere quanti hanno pagato


martedì 19 settembre 2017
scritto da Valerio Guiggi

Una delle idee più stupide del web sta facendo guadagnare tantissimi soldi al suo creatore, che chiede alle persone di pagare un dollaro per vedere quante altre persone lo hanno fatto prima di loro!

Qualche tempo fa, un ragazzo ha acceso la webcam nella sua stanza, cercando di vivere una giornata completamente ecologica e mostrando agli altri che cosa faceva. Un’iniziativa banale, se non che le persone iniziarono a guardarlo non tanto per l’ecologia, quanto per farsi i fatti suoi… e così decise di tenere la camera accesa per diversi giorni, avendo sempre più visualizzazioni e riuscendo a farsi pagare dagli sponsor per… non fare nulla! Potrebbe sembrare banale, ma è una delle idee più geniali che sono state proposte, in passato, per fare soldi facili, e che ogni tanto incredibilmente funzionano.

Wikimedia

Negli ultimi tempi, però, un particolare sito americano ha superato ogni limite, riuscendo a guadagnare cifre spropositate solo perché nel mondo c’è tanta gente curiosa, per non usare altri termini un po’ più denigratori. Il sito ha un nome lunghissimo, che in italiano si traduce come “Quante persone pagheranno un dollaro per vedere quante persone hanno pagato un dollaro?”. Sembra incredibile, ma il funzionamento è proprio quello che viene descritto dal sito, che ti chiede di pagare per soddisfare la tua curiosità.


In pratica si può andare su questo sito e leggere la frase; se siamo curiosi di sapere quante persone hanno pagato un dollaro, bisogna pagare a nostra volta per farlo. Pagando, con il sistema elettronico, si scopre semplicemente un numero, il numero delle persone poco furbe (ma estremamente curiose) che volevano sapere che cosa hanno fatto gli altri. Naturalmente, la tua stessa donazione cambierà il numero, per cui sarai portato, in futuro, a ripetere questa operazione per vedere, poi, quante persone avranno pagato a loro volta per vedere quante persone hanno pagato, e così via in in circolo vizioso senza fine!

PublicDomainPictures

La cosa più curiosa è che lo stesso autore del sito ha dichiarato che si tratta di un’idea completamente stupida, e che le persone che vanno sul sito sono persone stupide, ma questo non ha fermato l’ascesa del portale: infatti, nonostante queste dichiarazioni il sito a un certo punto si ferma, non riceve pagamenti, ma poi qualcuno lo condivide sui social e questi iniziano nuovamente ad arrivare a dismisura, il tutto senza che nessuno faccia assolutamente nulla!

La cosa più incredibile poi è che alcune persone, dopo aver pagato, chiedono al sito il rimborso: il gestore del sito risponde, molto gentilmente, che quando hai pagato sapevi per che cosa stavi pagando (cioè per vedere questo fatidico numero), per cui quando hai pagato hai avuto ciò che ti era stato offerto, e non hai diritto al rimborso. Il ragionamento non fa una piega, a tutti gli effetti, ma ci fa capire come (nonostante questo sia un sito di curiosità) a volte le persone sono un po’ troppo curiose… voi volete provare a donare per sapere quante persone hanno donato?