sabato 8 ottobre 2016
scritto da Valeria Cozza

Le misteriosi catacombe di Odessa

Viaggiare per scoprire i luoghi storici che si trovano nel mondo è molto interessante. Queste catacombe sono davvero affascinanti e misteriose.

ODESSA (Ucraina) – L’ambito della storia è davvero molto affascinante e non smette mai di sorprenderci con i suoi misteri. Con l’articolo di oggi, vogliamo portarti virtualmente nelle incredibili catacombe della città ucraina di Odessa. Queste costruzioni formano un universo davvero molto affascinante che vale davvero la pena scoprire. Bisogna sapere che queste catacombe compongono quella che viene considerata la più grande rete di catacombe al mondo. 


Le catacombe si trovano sotto la maggior parte della superficie che forma la città di Odessa e si estendono per ben 2.500 chilometri. Subito dopo Odessa, le seconde catacombe più grandi al mondo si trovano a Parigi ma bisogna sapere che le prime superano quest’ultime per ben 5 volte. L’origine di questo lunghissimo tunnel è incerta ma si pensa possa risalire alla fine del 18esimo secolo, quando la Caterina II di Russia ha ordinato la costruzione di un porto.

Molte persone hanno iniziato a scavare per ricavare i materiali per costruire il porto. Per rendere possibile ciò, i lavoratori hanno iniziato a costruire questa rete di tunnel. La costruzione dei tunnel è stata portata avanti per secoli, fino al 1917, data d’inizio della Rivoluzione Russa. Purtroppo, nel tempo questi spazi sono stati usati da persone poco serie che li utilizzavano per vendere merce abusiva. Oggi, gran parte di questo mondo sotterraneo è stato ricostruito e oggi il tunnel si può visitare. Ovviamente è fondamentale la presenza di una guida perché, se non si è esperti, ci si potrebbe perdere molto facilmente.