Esiste uno spray che rende tutti gli oggetti indistruttibili!


venerdì 15 settembre 2017
scritto da Valerio Guiggi

Questo spray consente di rendere indistruttibile qualsiasi oggetto semplicemente ricoprendolo! Nei vari test ha dimostrato di essere resistente anche alle esplosioni.

Una delle cose frequenti che potrebbero capitare ai nostri oggetti è che si possano rompere. A tutti noi si rompono cose, e si va dalla rottura di piatti e bicchieri alla rottura di cose più costose e preziose. Se questi oggetti, semplicemente, fossero indistruttibili, il problema non si porrebbe… e la notizia incredibile che vi riportiamo oggi è che qualche mese fa è stato messo a disposizione uno spray che permette di rendere indistruttibile qualsiasi superficie trattata, semplicemente spruzzandolo su qualsiasi oggetto.

Lo spray non è nuovo, ed è costituito da una formula sconosciuta perché protetta dall’azienda che lo commercializza. Si tratta comunque di un materiale plastico, che non è nuovo all’utilizzo perché, fino ad oggi, veniva utilizzato per ricoprire i cassoni dei camion e dei furgoni perché, in caso di incidente stradale, non potessero rompersi. La novità è che i ricercatori sono riusciti a separare due componenti di questo materiale solido, così da renderlo liquido; quando questo viene spruzzato, i due componenti si assemblano nuovamente tra di loro, a livello molecolare, e allora il rivestimento diventa veramente indistruttibile.


Lo spray è stato provato anche su oggetti particolarmente fragili, come per esempio un uovo oppure un’anguria, che sono stati sottoposti a lanci e pressioni altissime senza rompersi. Ovviamente, la parte interna (specialmente dell’uovo) probabilmente non sarà rimasta integra, ma il rivestimento fa sì che non possa uscire del liquido quando è presente questo rivestimento; inoltre lo spray è in grado non solo di far resistere gli oggetti alla pressione, ma anche di isolarli termicamente, per cui questi saranno protetti anche dal caldo e dal freddo estremo.

Naturalmente sono stati eseguiti anche una serie di test per verificare se le cose stessero veramente come sembravano. Nel primo test, l’anguria è stata lanciata ad una distanza di 45 metri con grande forza semplicemente per rimbalzare, mentre una giacca, ricoperta con il materiale, è stata sottoposta ai morsi di un cane per non essere nemmeno scalfita. Addirittura, lo spray è stato messo su blocchi di legno e di cemento, per provare la sua resistenza all’esplosivo C4, che non è riuscito a rovinare questo materiale.

Naturalmente, il limite più grande per l’applicazione sugli oggetti di uso quotidiano rimangono i costi di questo materiale, e comunque esistono modi per farlo a pezzi come una sega circolare, che fa molta più pressione in un punto rispetto ad un’esplosione oppure ad un lancio con molta forza; altro limite non superato è stato un incidente automobilistico simulato, che ha riportato in entrambe le vetture coinvolte, una spruzzata e una no, danni simili. Comunque, il prodotto come si può vedere dai video è spettacolare e fantascientifico, per cui la sua diffusione su larga scala è possibile, nei prossimi anni.