Cloneresti il tuo cane per 100.000 dollari?


domenica 15 novembre 2015
scritto da Redazione

Forse non sapevi che è possibile clonare i cani, infatti proprio due coniugi hanno deciso di clonare il loro animale domestico perché non potevano pensare al vuoto che avrebbe lasciato in loro dopo la sua scomparsa.

SEOUL (Corea del Sud)Tutte quelle persone che hanno un cane come animale domestico sanno bene che nel momento in cui non ci sarà più, la casa sembrerà vuota perché il cane riesce a dare quelle attenzioni a cui dopo è difficile rinunciare. Purtroppo però anche loro muoiono quindi a questo punto ci teniamo a porti un’interrogativo, cloneresti il tuo cane per 100.000 dollari così da non rimanere solo? Questa domanda non è affatto fantascientifica visto che esiste un centro presso il quale è possibile richiedere la clonazione del proprio cane, ovviamente dando il pagamento che prima è stato citato.

 iphone x 64gb

Per farti capire che questa cosa è possibile ti portiamo l’esempio di una coppia di coniugi che ha deciso di clonare il proprio animale domestico, un esemplare di “Catahoula hound” chiamato Melvin. Questo cane per loro era un membro insostituibile della famiglia ed i due non potevano pensare che un giorno sarebbe venuto a mancare lasciando in loro un grande vuoto, quindi si sono rivolti alla clinica coreana inviando dei frammenti del tessuto epiteliale di Melvin: il primo tentativo di clonazione non è andato a buon fine visto che l’animale nato è morto poco tempo dopo, mentre il secondo tentativo è andato decisamente meglio! galaxy s9 galaxy s9+

La seconda volta sono nati addirittura due cuccioli di Melvin che, per un certo periodo di tempo, sono riusciti addirittura a vivere con il cane originale. La famiglia ha provato una gioia immensa nel vedere tutti e tre gli esemplari vivere insieme fino a che il vero Melvin se ne è andato, la vicenda però ha suscitato non poche polemiche come si prevedeva che accadesse. Lasciando da parte il costo dell’operazione: ci si chiede se sia veramente giusto clonare i cani e soprattutto si fa fatica a credere che un essere clonato possa sostituire a livello emotivo e comportamentale il cane originale con cui si sono passati molti momenti della propria vita.

tutti i suv sul mercato

miglior suv 2018

offerte suv 2018

nuovi suv 2018

fiat suv 2018

suv a confronto

suv prezzi a confronto

suv 2017 quale scegliere

 

È sbagliato pensare che un cane clonato sia identico a quello originale visto che il primo non ha esperienze di nessun genere, non è stato influenzato né dall’ambiente né dalla gente con cui è stato a contatto il secondo. Bisogna anche aggiungere che per clonare i cani vengono usati altri esemplari, che fungono da “madri surrogato”, che vengono sottoposti ad interventi chirurgici rischiando anche la vita. Questa questione non verrà mai risolta, fatto sta che ci sono canili pieni di esemplari che sono pronti ad essere adottati e che non aspettano altro che qualcuno si interessi a loro così da dare il massimo del loro affetto.